Organizzata dall’associazione culturale Leali delle Notizie, dal 5 al 15 giugno arriva a Ronchi dei Legionari – sede principale – la quinta edizione del “Festival del Giornalismo”, manifestazione che ha come “palcoscenico” ideale l’elegante piazzetta Francesco Giuseppe I, spazio pubblico racchiuso tra l’auditorium comunale e Villa Vicentini Miniussi sede del Consorzio Culturale Monfalconese, ma che coinvolge quest’anno anche l’auditorium comunale, le sale del Trieste Airport, il Giardino del Consorzio di Bonifica e altri tre comuni del mandamento: Fogliano-Redipuglia, Sagrado, San Pier d’Isonzo. L’iniziativa propone una serie di incontri che, partendo da temi d’attualità, vogliono svelare il rapporto tra mondo del giornalismo e fruitori della notizia, permettendo al pubblico di confrontarsi con gli “addetti ai lavori”, che spiegheranno come nasce una notizia, come viene cercata, approfondita e divulgata. Gli appuntamenti, presentati e condotti da un giornalista, saranno animati dal confronto e dal dibattito sui temi affrontati, quali i valori dello sport, l’evoluzione dell’aeronautica partendo dagli studi di Leonardo, la tragedia delle guerre e degli estremismi, le fake news e la disinformazione in campo alimentare e della salute, il fine vita e il diritto di una dolce morte, i giovani e i nuovi spazi dell’informazione, i cambiamento climatici, le ecomafie, le forme dell’amore. Viene dato spazio alle presentazioni editoriali con due specifiche iniziative: “Libri Leali” nella piazzetta Francesco Giuseppe e “Aperitivo letterario” nel Giardino del Consorzio di Bonifica. Due le mostre fotografiche allestite nella sede dell’associazione Leali delle Notizie in piazzetta Francesco Giuseppe e nella sala espositiva Furio Lauri del Trieste Airport. Il Festival è organizzato in due sezioni: “Aspettando il festival…” con appuntamenti il 5 giugno nel Giardino della Biblioteca del comune di Fogliano Redipuglia, il 6 giugno al Trieste Airport e il 7 giugno nel Piazzale delle Cannoniere/Museo del Monte San Michele in comune di Sagrado e il Festival vero proprio, dall’ 11 al 15 giugno che si svolgerà a Ronchi, in piazzetta Francesco Giuseppe I, ma con un appuntamento anche in Villa Sbruglio Prandi di Cassegliano, frazione del comune di San Pier d’Isonzo. La quinta edizione del Festival ospiterà, nel corso dell’ultima giornata, la seconda edizione del “Premio Leali delle Notizie – Daphne Caruana Galizia” la giornalista maltese uccisa in un attentato nell’ottobre 2016, premio indetto con il consenso della famiglia di Daphne e assegnato da un comitato, appositamente nominato, ad un operatore del mondo dell’informazione che si sia distinto, in Italia come all’estero, con le sue inchieste e le sue ricerche, anche mettendo in pericolo la sua vita e spesso anche quella della sua famiglia. La prima edizione è stata vinta dalla giornalista di Repubblica Federica Angeli. Il premio ha avuto anche quest’anno l’Alto Patrocinio del Parlamento Europeo e viene consegnato nella serata del 15 giugno.

I numeri del festival:
8 giornate di festival, oltre 100 ospiti, 11 panel di discussione, 1 evento dedicato alla legalità, 1 premio dedicato alla memoria di Daphne Caruana Galizia, 4 presentazioni di libri, 1 masterclass, 1 worshop, 2 mostre fotografiche.

Associazione culturale
Leali delle Notizie

Piazzetta Francesco Giuseppe
34077 Ronchi dei Legionari

Codice Fiscale: 90036620319
Partita Iva: 01189200312

0481777625 – 3489321162

info@lealidellenotizie.it

lun-giov-ven 14–18 • martedì 10–14 • mercoledì 10–12, 14–19 • sabato 10–12

Privacy Policy
https://lealidellenotizie.it/wp-content/uploads/2020/08/logo-immagine-leali-nega-fondotrasp_20-640x322.png

Copyright © 2020 Associazione Culturale Leali delle Notizie Tutti i diritti riservati
Web Design: Francesco Furlan Design