FESTIVAL DEL GIORNALISMO

Un’occasione propizia, per il pubblico, per conoscere meglio specifici argomenti, ma anche per sapere come le notizie vengono raccolte, esaminate, trattate e divulgate. Il “Festival” è diventato la punta di diamante della programmazione annuale dell’associazione e nelle edizioni successive non solo i giorni sono stati ampliati rispetto alla prima edizione del 2015, passando da due a tre, quattro, cinque e poi sei, ma anche sono aumentati i panel di discussione ed il numero degli ospiti che arrivano non solo dalla regione, ma moltissimi anche da fuori. L’obiettivo è quello che contraddistingue la mission della nostra associazione. Il titolo scelto, ovvero “Leali delle notizie“, sta a significare non solo il viaggio ed il trasporto che il giornalista o il lettore provano nel redigere o leggere una notizia, ma anche la lealtà e la veridicità che si debbono mantenere nell’esposizione di un fatto o di una vicenda che possa essere di cronaca, di costume o di sport. Le giornate del “Festival”, poi, sono state arricchite da mostre fotografiche, ovviamente dedicate al tema dell’informazione e da “Aperitivi letterari” che, quindi, hanno permesso di abbinare i dibattiti, le discussioni e gli approfondimenti a temi della letteratura che si avvicinano al giornalismo, al reportage ed all’inchiesta.

Inoltre, a partire dall’edizione del 2019, le giornate del festival si sono ampliate ulteriormente, con gli appuntamenti di Aspettando il festival… in diversi comuni del territorio, tra cui Sagrado, Fogliano Redipuglia, San Pier d’Isonzo, San Canzian d’Isonzo, Staranzano, Aquileia e Gorizia. L’associazione ha portato incontri e panel di qualità anche nei comuni limitrofi, che hanno patrocinato l’iniziativa.

Il Festival è in continua crescita, soprattutto grazie alle numerose collaborazioni che si sono attivate a supporto dell’iniziativa.

Dagli enti pubblici come la Regione Friuli Venezia Giulia, il Consiglio Regionale, il Comune di Ronchi dei Legionari e tutti gli altri comuni sopraelencati, al Consorzio Culturale del Monfalconese, al Consorzio di Bonifica della Venezia Giulia e molti altri.

Sostengono il festival anche molti enti privati attraverso le generose sponsorizzazioni come la Fondazione Cassa di Risparmio di Gorizia e la Cassa Rurale del Friuli Venezia Giulia; per non parlare della fitta rete di associazioni che ogni anno sostiene il festival.

Anche numerose testate giornalistiche e mediatiche regionali e nazionali sostengono la manifestazione pubblicizzando gli eventi sui loro spazi.

È quindi innegabile che la qualità del Festival del Giornalismo Leali delle Notizie derivi soprattutto dalla rete di collaborazioni con enti e persone che l’associazione è stata in grado di mantenere e di promuovere nel corso di questi anni; e ciò ha permesso di regalare al pubblico numerosi incontri ed eventi di qualità.

Non va dimenticato che dal 2018 l’impegno per la Libertà di Stampa e di Espressione e il contrasto alla criminalità organizzata è stato concretizzato dall’Associazione attraverso il Premio Leali delle Notizie in memoria di Daphne Caruana Galizia, che ogni anno viene consegnato nella serata finale del festival ad un giornalista o un operatore dell’informazione, contraddistintosi per le sue inchieste o reportage che hanno messo a repentaglio la sua vita e quella dei suoi familiari. Il Premio ha ricevuto l’Alto Patrocinino del Parlamento Europeo, nonché il pieno benestare della famiglia di Daphne: ogni anno un familiare è presente alla cerimonia di consegna del premio.

Dal 2021 il Festival del Giornalismo Leali delle Notizie ha ricevuto inoltre il Patrocinio del Ministero della Cultura: un riconoscimento che ci fa comprendere quanto la nostra associazione e il nostro festival si stiano ingrandendo e arricchendo soprattutto, ma non solo, a livello nazionale.

Dal 2022 si è aggiunta un’ulteriore novità: con un occhio di riguardo ai giovani aspiranti giornalisti è stato aperto un bando di concorso per la prima edizione del Premio Leali Young – in memoria di Cristina Visintini, premio dedicato alla vicepresidente dell’associazione purtroppo scomparsa nell’agosto del 2021, giornalista attenta e sensibile e animatrice culturale di molte iniziative sul territorio.

Associazione culturale
Leali delle Notizie APS

Piazzetta Francesco Giuseppe
34077 Ronchi dei Legionari

Codice Fiscale: 90036620319
Partita Iva: 01189200312

0481 777625 – 320 8143610

info@lealidellenotizie.it

info@festivaldelgiornalismoronchi.it

lun-ven 918

Privacy Policy
https://lealidellenotizie.it/wp-content/uploads/2021/09/leali-delle-notizie-logo-nega-400-320x320.png
https://lealidellenotizie.it/wp-content/uploads/2021/09/leali-delle-notizie-logo-nega-400-160x160.png

Copyright © 2020-2023 Associazione Culturale Leali delle Notizie APS Tutti i diritti riservati
Web Design: Francesco Furlan Design